sabato 31 dicembre 2011

TRIONFO di GLASSA

TRIONFO di GLASSA


INGREDIENTI (per 10 persone)


PAN di SPAGNA                                 FARCITURA                     GLASSA


8 Uova                                                      4dl Latte                      4 Albumi
260gr Zucchero                                       4 Tuorli                        1 Kg zucchero a velo
12 Gocce di Aroma di Vaniglia                 80gr Zucchero
260gr Farina                                             40gr Farina
80gr Cacao                                               50cl Marsala
                                                                   Marmellata di Ciliegie






Lavorate i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare chiari chiari e spumosi.
Aggiungete alla crema la vaniglia, la farina setacciata con il cacao.
Montate gli albumi a neve ferma  e incorporateli al composto.
Imburrate e infarinate 2 teglie da circa 20 cm. Ed infornate a forno già caldo a 180° per circa 30 minuti.


Mentre cuoce il pan di spagna potete preparare la crema pasticcera.
Fate scaldare il latte senza farlo bollire.
Montate a parte i tuorli con lo zucchero fino a quando saranno diventati chiari e spumosi.
Unite poco alla volta la farina stacciata continuando a mescolare.
Diluite il tutto con il latte caldo.
Mettete in un pentolino il tutto e fate cuocere la crema a fuoco medio continuando a mescolare.
Al primo bollore toglietela dal fuoco.
Lasciatela raffreddare e poi aggiungete il Marsala.


Una volta pronto il pan di Spagna, lasciatelo raffreddare e sovrapponete  i 2 dischi, farciti con la crema pasticcera e la marmellata.


Per la glassa montate gli albumi con lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema bella densa e cremosa.


CONSIGLI PER L'USO


  • Io ho deciso di glassare completamente la torta (credo anche che sia il suo bello) ed è per questo che ho consigliato tra gli ingredienti così tanto zucchero a velo.Potete infatti guarnire la torta a vostra piacimento riducendo dunque la quantità di albumi e di zucchero a velo.
  • Per rendere la torta più sfiziosa e divertente potete usare coloranti alimentare per colorare la glassa.

QUESTA TORTA LA PORTERò STASERA AL CENONE DI FINE ANNO.
SPERIAMO POSSA PIACERE;DICIAMO CHE L'EFFETTO VISIVO C'è GIà ;)


AUGURONI DI BUON  ANNO A TUTTE!!!!!!!
BUON 2012!!!!!!!


KELLY ^.^





venerdì 30 dicembre 2011

Su FACEBOOK

Ragazze se volete seguirmi anche su  fb la mia pagina è questa :
https://www.facebook.com/pages/Le-Dolci-Tentazioni-di-Kelly/311778742186928

MUFFIN

MUFFIN ( per 20 muffin)


INGREDIENTI


360gr Burro
760gr Farina
500ml Latte
400gr Zucchero
4 Uova intere
2 Tuorli
2 Bustine di Vanillina
2 Bustine di Lievito per Dolci
1a punta di bicarbonato


PROCEDIMENTO


Sbattete lo zucchero e la vanillina con il burro ammorbidito rendendo il tutto un composto cremoso.
In un contenitore a parte sbattete le uova con il latte aiutandovi con una forchetta.
Incorporate il composto di uova e latte alla crema di burro continuando a mescolare fino a quando non otterrete una crema liscia.
In una ciotola mischiate lievito, la farina e il bicarbonato; setacciate il tutto ed unitelo al composto ottenuto in precedenza ,fino ad ottenere un impasto senza grumi e cremoso.


Con L'aiuto di un cucchiaio mettete l'impasto negli stampini dei muffin fino a riempirli quasi al margine.
Infornate a forno già caldo a 180° per circa 20-25 minuti.


CONSIGLI D'USO

  • Se volete all'impasto dei muffin potete aggiungere uvetta, cioccolato bianco tritato, gocce di cioccolato.
  • Una volta sfornati potete cospargerli con lo zucchero a velo oppure glassarli con glassa al burro.
  • Se non avete i pirottini dai inserire negli stampini dei muffin, potete imburrare ed infarinare gli stampini.
FAVOLOSI !!!!!!!!!!!


KELLY ^.^

mercoledì 28 dicembre 2011

FORESTA NERA

FORESTA NERA

INGREDIENTI ( x una torta di 22 cm di diametro)
                                                                          
                                                                           PER LA FARCITURA                      
500gr Farina Bianca 
2 Bustine di Lievito                                  2 Vasetti di marmellata di ciliegie       
300gr Cioccolato Fondente tritato         5 dl Panna Fresca                                 
500gr Zucchero di Canna                         Liquore alle ciliegie q.b.          
2,5dl Panna Acida
250gr Burro


                                             PER LA COPERTURA
                                                
                                                 60gr Burro
                                                 250gr Cioccolato Fondente

PROCEDIMENTO

Setacciate la farina con il lievito in una terrina capiente.
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e lasciatelo raffreddare per qualche minuto.
In un'altra terrina lavorate lo zucchero di canna  con il burro ammorbidito creando una soffice crema.
Con le fruste a bassa velocità incorporate ,alla crema di zucchero e burro, a filo il cioccolato fuso la panna acida e il mix a base di farina.
Imburrate ed infarinate 2 tortiere a cerniera di circa 22 cm di diametro e verste metà dell'impasto in ciascua delle tortiere.
Fate cuocere il tutto in forno già cado a 180° per un'ora circa, o fino a quando uno stuzzicadenti infalato nel centro non risulterà asciutto.

Una volta pronto l'impasto,toglietelo dal forno e lasciatelo raffreddare il tutto per qualche ora.
Togliete le torte dalle tortiere e tagliate la prima torta orizzontalmente a metà ; mentre la seconda sempre orizzontalmente ma in 2 parti.

Per la farcitura mescolate la confettura di ciliegie con il liquore e montate la panna con le fruste ad altà velocità.
Adagiate su ogni strato della torta una dose confettura di ciliegie e una dosa di panna montata.
L'ultimo strato deve essere senza guarnizione.

Per la copertura al cioccolato : sciogliete il burro e il cioccolato a bagnomaria.
Spalmate con la copertura la parte superiore e i bordi della torta.

CONSIGLI PER L'USO
  • Per il liquore io ad esempio ho usato l'amarenino, se avete il kirsch in casa va benissimo anche quello.Usate un liquore che contrasti il dolce della marmellata.
  • Per rendere la crema di burro e zucchero cremosa io consiglio prima di rendere morbido il tutto utilizzando le mani e in un secondo momento le fruste elettriche.
  • Per la guarnizione potete utilizzare le ciliegie candite o anche le amarene candite.
E' UNA TORTA DELIZIOSA, e VEDRETE CHE FARà UN SUCCESSONE.
POTETE DILETTARVI A PREPARARLA IN QUESTE FESTE PER OFFRIRLA AI VOSTRI OSPITI...
CREDETEMI NE RIMARRANO ESTASIATI !!!!!!!


KELLY ^.^



mercoledì 21 dicembre 2011

TORTA DI ROSE

TORTA DI ROSE


INGREDIENTI
                                                                                                PER LA FARCITURA              
700gr Farina
300ml Latte                                                                              300gr Burro
2Cubetto di Lievito di Birra                                                  300gr Zucchero
6Cucchiai di Olio di oliva
2 Cucchiaio di Zucchero
6 Tuorli


PROCEDIMENTO


In una terrina unite la farina, lo zucchero, l'uovo e i tuorli.
Nel frattempo fate intiepidire il latte.
Una volta pronto fate sciogliere il lievito nel latte.
Unite il tutto al composto di farina ed impastate.
Una volta ottenuto un impasto liscio ed omogeneo lasciarlo riposare per 2-3 ore.


Nel frattempo preparate la farcitura amalgamando il burro e lo zucchero.
Stendete la pasta, a modi rettangolo, su una spianatoia  e spalmate la crema al burro in modo uniforme.
Arrotolate la pasta formando un rotolo.
Tagliate il rotolo a fette spesse; e disponetele in modo concentrico sulla teglia infarinata ed imburrata.
Lasciate riposare il tutto.
Infornate a forno già caldo per 30 minuti a 180 gradi.




CONSIGLI PER L'USO :


  • Sicuramente con questa quantità di impasto vi rimarranno sicuramente alcune fettine in più. Io le riutilizzo mettendole nelle pirofiline dei muffin.Diventanno delle roselline deliziose e sono un'ottima idea come spuntino.
  • Le rose potete farle delle grandezza che preferite.Se desiderate delle rose meno lievitate mettete le fettine molto vicine, altrimenti ponetele un po'separate vedrete come si gonfierà.




SARANNO UNA BONTà.
E' UNA RICETTA DIREI DELIZIOSA.
BUON APPETITO!!!!!!!






Kelly ^.^

lunedì 19 dicembre 2011

BISCOTTINI NATALIZI

BISCOTTINI NATALIZI


INGREDIENTI (40 biscotti)
                                                                                                           PER LA GLASSA
Burro 100gr                                                                                        
Farina 300gr                                                                                        Acqua bollentissima
Lievito per dolci mezza bustina                                                       Coloranti Alimentari
Uova 2                                                                                                 Zucchero a Velo 200gr
Zucchero 100gr


PROCEDIMENTO


Mettete la farina a fontana su una spianatoia, aggiungete il burro a temperatura ambiente, il lievito, le uova e lo zucchero.
Impastate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Avvolgete l'impasto nella carta trasparente e fatelo riposare per mezz'oretta in frigorifero.
Stendete la pasta con un mattarello, lo spessore deve essere circa di 1/2  centimetro.
Usate degli stampini, in questo caso io li ho usati NATALIZI, per ottenere delle sagome.
Foderate una teglia con carta da forno ed infornate il tutto a 180° per 20 minuti circa.( A FORNO GIà CALDO)


Mentre i biscottini cuociono potete preparare la glassa.


Prendete lo zucchero a velo e lo setacciate in una ciotola e versate un cucchiaio alla volta di acqua bollente continuando a mescolare.
La glassa è pronta quando lo zucchero a velo si è sciolto e soprattutto  quando il composto non ha grumi.La consistenza deve essere vischiosa.


CONSIGLI PER L'USO :


  • Per preparare la glassa basta una pochissima quantità di acqua, per 200gr di zucchero a velo servono circa 4 cucchiai di acqua.
  • La glassa potete colorarla utilizzando coloranti alimentari oppure cacao o caffè in polvere.
  • La quantità di glassa che ho consigliato non basta per ricoprire tutti i biscottini.
  • Per decorare i biscottini con la glassa fate cadere una goccia di glassa con un cucchiaio su un biscottino e per spandere il tutto aiutatevi con uno stuzzicadenti.

QUESTI BISCOTTINI SONO UN'OTTIMA IDEA PER RENDERE LE MATTINE NATALIZIE ANCORA PIù FESTOSE E SPENSIERATE ; DANNO UN TOCCO IN PIù ALLA MAGIA DEL NATALE.
SBIZZARRITEVI CON OGNI TIPO DI DECORAZIONE!!!!!!
BUON DIVERTIMENTO!!!!!!!!


KELLY ^.^












domenica 18 dicembre 2011

CUP.coloured.CAKES

CUP.coloured.CAKES


INGREDIENTI (per 12 cupcakes)
                                                                              PER LA CREMA DI BURRO
Burro 240gr a temperatura ambiente   
Zucchero 240gr                               
Farina 240gr                                                           Zucchero a velo 300gr
Lievito per dolci 7gr (una bustina)                            Burro 150 gr a temp.amb.
Uova 4
Vanillina 2 bustine
Bicarbonato un pizzico
Aroma alla vaniglia mezza fialetta


PROCEDIMENTO


Ponete in una ciotola lo zucchero ed il burro e con le fruste cercate di rendere il tutto un composto cremoso.
Aggiungete una ad una le uova, continuando a sbattere con le fruste (a media velocità).
Aggiungete poi la vanillina e l'aroma  di vaniglia, continuando a sbattere.
Incorporate poi il lievito e la farina setacciati.
Procuratevi uno stampo per muffin, collocando in ogni sagoma un pirottino.
Distribuite l'impasto nei pirottini ,senza riempirli eccessivamente.
Fate cuocere il tutto in un forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa.


Una volta pronte potete lasciare le CUPCAKES al naturale oppure  decorarle con la crema al burro.


CREMA AL BURRO


Porre lo zucchero a velo e il burro in una ciotola e sbattere il tutto con le fruste fino a rendere l'impasto morbido, omogeneo e cremoso.
Per farcire le CUPCAKES  è necessario usare una siringa da cucina o la tasca  da pasticcere




CONSIGLI PER L'USO:

  • Per la preparazione della crema al burro ,io generalmente dopo aver sbattuto per qualche minuto il burro e lo zucchero a velo con le fruste, mi aiuto con una spatola per rendermi il tutto più semplice ; una volta fatto ciò riprendo ad utilizzare le fruste per completare il tutto.
  • Per colorare la crema al burro ho usato dei coloranti alimentari.Ho diviso la crema ottenuta in 3 parti e le ho colorate a mio piacimento.
LE CUPCAKES SONO GOLOSISSIME E APPAGANO TANTISSIMO LA VISTA.
SBIZZARRITEVI CON LA FANTASIA UTILIZZANDO TUTTE LE PRALINE POSSIBILI.
BUON DIVERTIMENTO E BUON APPETITO A TUTTI.

KELLY ^.^





sabato 17 dicembre 2011

LE GIRAVOLTE

LE GIRAVOLTE


INGREDIENTI (per 20 giravolte)


IMPASTO                                                                                      RIPIENO di UVETTA


Burro 50gr                                                                                        Uvetta 200gr
Farina 500gr                                                                                     Crema Pasticcera 
Latte 300ml
Lievito in polvere 7gr (una bustina)                                           RIPIENO di CIOCCOLATO
Zucchero 70gr      
                                                                                                           Gocce di Cioccolato 200 gr
                                                                                                           Latte qb




PROCEDIMENTO per L'IMPASTO      


Fate sciogliere il lievito in 150 ml di latte tiepido con 2 cucchiai di zucchero.
Mescolate il tutto e lasciate riposare per qualche minuto.
Nel frattempo fondete il burro in un padellino ed unitelo al resto del latte intiepidito ed allo zucchero rimanente.
Trascorso qualche minuto unite il lievito  al composto precedentemente preparato ed impastate il tutto con la farina.
Impastate il tutto e lasciate riposare in un luogo tiepido per qualche ora fino a quando l' impasto non si sarà raddoppiato.
NEL FRATTEMPO PREPARATE LA CREMA PASTICCERA.
Quando l'impasto sarà pronto, dividetelo in 2 parti e stendete ogni parte con un mattarello su carta forno cercando di creare un rettangolo di spessore di 3 mm circa.


PROCEDIMENTO per il RIPIENO


Su un rettangolo spalmate la crema pasticcera (CLICCA QUI!) e cospargetelo di uvetta.
Arrotolate la preparazione cominciando dal lato più lungo fino ad ottenere un rotolo.


Sull'altro rettangolo spennellate del latte tiepido e cospargetelo di gocce di cioccolato.
Ed effettuate lo stesso procedimento sopracitato


Tagliate i rotoli a fette di circa 3cm .
Poneteli sulla placca del forno ricoperta con l'apposita carta da forno e lasciateli lievitare ancora 10 minuti.


Infornateli a forno già caldo a 180 ° per circa 20 minuti.


CONSIGLI PER L'USO :

  • Se l'impasto è troppo morbido non preoccupatevi ad aggiungere farina
  • Una volta pronto, coprite l'impasto con un canovaccio.
  • Per mantenere le giravolte fresche ponetele in una scatola chiusa.
  • Se volete una volta freddi potete guarnirli con dello zucchero a velo o con della glassa.


FARETE UN GRAN SUCCESSO CON QUESTI SFIZIOSISSIMI DOLCETTI.
QUANDO LI PREPARO FINISCONO IN UN BATTER D'OCCHIO!
.................E SOPRATTUTTO POTETE USARLI IN TUTTE LE OCCASIONI.........

BUONA PREPARAZIONE E BUON APPETITO!!!!!!!!



KELLY ^.^





                                                              

venerdì 16 dicembre 2011

CREMA PASTICCERA

CREMA PASTICCERA


INGREDIENTI (5dl)


5tuorli
150gr zucchero
40gr farina bianca
1 baccello di vaniglia


PROCEDIMENTO


Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Incorporate gradualmente la farina.(N.B. ricordatevi di setacciarla)
Fate bollire il latte con il baccello di vaniglia.
Una volta portato il latte ad ebollizione togliete la pentola dal fuoco.
Togliete il baccello di vaniglia e utlizzate un colino per togliere i residui di vaniglia.
Unite al latte il composto di tuorli.
Mettete la pentola sul fuoco bassissimo e continuate a mescolare fino a che non si rapprende.
Versate la crema in una ciotola e lasciate raffreddare.


CONSIGLI PER L'USO :


  • Se volete una crema pasticcera più saporita non basta altro che incidere il baccello di vaniglia
  • Mentre la crema pasticcera si sta raffreddando  è sempre meglio coprirla con la pellicola trasparente  -A CONTATTO CON LA CREMA- per evitare che si formi una pellicina (poco gradevole)
KELLY^.^

IN PREPARAZIONE ALLA RICETTA di DOMANI

Nei prossimo post vi spiegherò una RICETTA DI BASE  che è l'essenza della maggior parte delle torte!!!!

Kelly ^.^

giovedì 15 dicembre 2011

CHEESECAKE AI FRUTTI DI BOSCO

CHEESECAKE ai FRUTTI DI BOSCO


INGREDIENTI ( 5 persone)


150gr burro
280gr oro saiwa
3 uova
100gr zucchero
250gr ricotta
250gr mascarpone
1 bustina di vanillina


marmellata ai frutti di bosco
frutti di bosco vari


PROCEDIMENTO


Preriscadare il forno a circa 160°-175°


Tritate finemente i biscotti secchi ed uniteli in una ciotola con il burro ammorbidito.
Amalgamate bene il tutto.
Versate il composto di biscotti e burro in una tortiera preferibilmente a cerniera e con diametro 20-22 cm.
Appiattite bene il composto in modo da formare una base senza bordi.
Lasciate riposare il tutto mentre vi dedicate alla crema.


PER LA CREMA


Separate i tuorli dagli albumi.


Sbattete lo zucchero con i tuorli in una bacinella affinchè il composto diventi cremoso ed omogeneo.
Aggiungete poi la ricotta (MESCOLANDO SEMPRE IL TUTTO DAL BASSO VERSO L'ALTO).
Una volta che tutto si è omogeneizzato aggiungete il mascarpone.
Mescolate il tutto.
Aggiungete la vanillina e mescolate il tutto.
Montate a neve gli albumi ed una volta che sono belli spumosi inseriteli alla crema.
Amalgamate il tutto molto delicatamente.


Versate la crema ottenuta nella teglia, livellate il tutto ed infornate nel forno preriscaldato per circa 40 minuti.


La torta sarà pronta quando avrà creato sulla sua superficie un bello strato dorato.
Se infilando nell'impasto uno stuzzicadenti vedete che non è ancora pronta, ma che sopra si sta dorando ricopritela con un po'di carta stagnola.


Una volta pronta lasciate riposare la torta per 2-3h.
Quando la cheese cake sarà ben fredda ricopritela con uno strato di marmellata ,io generalmente uso quella ai frutti di bosco, perchè crea un bel contrasto di sapori.
E dopodichè guarnitela con dei frutti di bosco a  vostro piacimento.


Mettetela in frigorifero.
RICORDATEVI CHE PIù DIVENTA FERDDA PIù è BUONA!!!!!!!!!!!


CONSIGLI PER L'USO.


  • Se volete fare la torta con doppia dose ,ricordatevi assolutamente di usare una tortiera sempre preferibilmente con la cerniera ma di diametro di 26 cm circa, e soprattutto ricordatevi che i TEMPI DI COTTURA NON SONO GLI STESSI!!!!!!!!La torta deve stare in forno circa dai 90 ai 100 minuti.
  • Con le dosi che vi ho dato non dovete assolutamente usare i biscotti DIGESTIVE.Io ci ho provato, ma essendo più burrosi degli oro saiwa, la torta oltre a non cuocerla continuava a spurgare burro.RISULTATO : ho dovuto buttarla via!!!!!!!!!!
BUON LAVORO!!!!!!E VEDRETE CHE IL RISULTATO SARà OTTIMO!!!!!!

KELLY ^.^

UN NUOVO INIZIO

Carissime amiche ed amici del web, 
con oggi per me inizierà un nuova avventura......mi sto infatti affacciando ad un mondo completamente estraneo a me ..... ma sinceramente tutto ciò mi affascina un sacco!
Ho aperto il blog perchè il mio obiettivo è quello di rendervi le giornate più dolci e piene di allegria........
Questo perchè è quello che succede a me quando preparo torte e dolci di ogni genere!
Cercherò, quindi se mi è possibile di postare le ricette delle torte che preparo con alcuni consigli che possono essere d'aiuto a tutti!
Un abbraccio
Kelly