venerdì 13 ottobre 2017

CROSTATA AI FRUTTI DI BOSCO

Carissime amiche e carissimi amici, 
oggi vi voglio presentare un classico della nostra cucina,un'evergreen che non tramonta mai!
Se inviata qualcuno a cena il successone è assicurato!!!!!a maggior ragione che il week end inizia!
V presento una buonissima ,sia per gli occhi che per il palato ,CROSTATA AI FRUTTI DI BOSCO E CREMA PASTICCERA,  io personalmente ho aggiunto tocco i più per renderla più gradevole al palato:

Ecco cosa ci serve:


INGREDIENTI:

PASTA FROLLA (5-6 persone)                                             CREMA PASTICCERA          
                                                                    
300gr Farina                                                                             5 Tuorli
150gr Zucchero Semolato                                                      500 ml Latte
1 Uovo                                                                                   150 gr Zucchero                                                     
2 Tuorli                                                                                    40gr Farina Bianca
150gr Burro                                                                              1 Bacello di Vaniglia
1 Bustina di Lievito per dolci                             

DECORAZIONE

200gr Mirtilli
200gr More
200gr Lamponi
Gucci di Limone 
Mentuccia

 PROCEDIMENTO

Io carissime ragazze inizio sempre con il procedimento che deve riposare e raffreddare eccopérchè inizierò con la crema pasticcera.
Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Incorporate gradualmente la farina.(N.B. ricordatevi di setacciarla)
Fate bollire il latte con il baccello di vaniglia.
Una volta portato il latte ad ebollizione togliete la pentola dal fuoco.
Togliete il baccello di vaniglia e utlizzate un colino per togliere i residui di vaniglia.
Unite al latte il composto di tuorli.
Mettete la pentola sul fuoco bassissimo e continuate a mescolare fino a che non si rapprende.
Versate la crema in una ciotola e lasciate raffreddare.            

Mentre la crema riposa in frigorifero dedicatevi alla pasta frolla :

                                                                 

Versate la farina a fontana su un piano o nella planetaria, unite al centro lo zucchero, l'uovo, i tuorli , il burro a pezzetti ammorbidito a temperatura ambiente ed il lievito.
Lavorate bene il tutto fino ad ottenere una pasta morbida, compatta ed omogenea.
Avvolgete la pasta frolla ottenuta in una pellicola e fatela riposare in frigorifero per un'ora.
Trascorso il tempo, stende l'impasto ottenuto in uno stampo rettangolare a bordi alti (28X10), imburrato ed infarinato.
Bucherellate il fondo, coprite con carta da forno e fagioli secchi.
Lasciatela cuocere in forno per 15 minuti a 170° con i fagioli dopodiché togliete i fagioli e finite la cottura per altri 10/15 minuti per ottenere una bella doratura


Una volta che la frolla è cotta toglietela dal forno.
Lasciatela raffreddare e nel frattempo preparate una sac a poche con la crema pasticcera, che utilizzerete per riempire la base della crostata.


Il tocco in più che ho deciso di dare alla torta è stato quello di lasciare macerare i miei frutti di bosco nel  succo di limone e mentuccia per una decina di minuti per renderla più fresca e più gustosa



Ragazze e ragazzi che dire il successo è assicurato!!!!!!!


CONSIGLI PER L'USO :


  • Se volete una crema pasticcera più saporita non basta altro che incidere il baccello di vaniglia
  • Mentre la crema pasticcera si sta raffreddando  è sempre meglio coprirla con la pellicola trasparente  -A CONTATTO CON LA CREMA- per evitare che si formi una pellicina (poco gradevole)
  • Vi consiglio di non esagerare nel far macerare i frutti di bosco perderebbe tutto il loro sapore, una decina di minuti sono più che sufficienti ;)




E che dire buon appettito:)
Vostra
Kelly ^.^

Nessun commento:

Posta un commento